Stefano Piazza infiamma il derby della montagna

Tutto pronto ormai per la penultima gara di questa stagione al “F. Lombardo”.

Sul green di Casteltermini domani domenica 17 marzo alle ore 15:00, andrà di scena l’attesissimo derby della montagna tra la locale squadra del Casteltermini di mister Angelo Vecchio e il Kamarat di mister Renato Maggio.

Un derby che si prospetta scoppiettante e ricco di colpi di scena. Ad analizzare la gara ci ha pensato l’esperto Stefano Piazza che dopo il brutto infortunio sta tornando in forma e la rete siglata nel turno precedente ha dimostrato un Piazza in netta ripresa pronto a trascinare i granata in quest’ultima parte di stagione:

Domani sarà tempo di derby, entrambe le formazioni hanno bisogno di punti anche se per obiettivi diversi. Come state preparando la gara?

  • La gara la stiamo preparando come abbiamo fatto con le altre, siamo concentrati e belli carichi. Per noi ogni partita è una finale e poi chi vorrebbe perdere?? io solo con mio figlio riesco a perdere, anche se non sempre (ride, ndr)

Dopo un periodo cupo a causa del brutto infortunio, adesso finalmente stai tornando in campo. Il goal di domenica scorsa quanto può ritenersi importante a livello personale e per la squadra?

  • Ho passato davvero un brutto periodo causa infortunio. 2 mesi e mezzo lunghi una vita. Dove con tanti sacrifici, tante terapie e tanta voglia di tornare in campo sono riuscito a recuperare e adesso mi sento di nuovo all’altezza della situazione. Il gol di domenica avrei preferito non farlo e vincere, ma alla fine è sempre un punto guadagnato.

         Di certo per me fa morale, a chi non piace far goal!? adesso proviamo a vincerle tutte magari riusciamo nella grande impresa!!!

Qual è il tuo appello alla gente di Casteltermini per il tanto atteso derby contro il Kamarat?

  • Alla gente dico solo di venire in tanti allo stadio perché guardare un derby è sempre uno spettacolo.

Si sa che un calciatore che sente le partite, in un derby da sempre quel qualcosa in più.