Sospesa attività di una discoteca della città dei Templi

Rigettata la richiesta di licenza per il mancato rispetto di prescrizioni e indicazioni richieste durante sopralluoghi di commissioni competenti di pubblico spettacolo. Sarebbe questa la motivazione per la quale la discoteca più gettonata della città, “I Quattro Venti” ha dovuto sospendere temporaneamente le attività. In pieno spirito collaborativo con gli organi competenti, i gestori, hanno dirottato altrove le serate in programma. I titolari del locale, si stanno adoperando infatti, perchè tutte le prescrizioni necessarie siano adempiute. Non è escluso, intanto, che già questo fine settimana controlli a tappeto, da parte del personale della Questura di Agrigento, siano effettuati anche su altri locali analoghi o che fungono da discoteca senza averne titolarità. (DV)