SIULP Agrigento: solidarietà e vicinanza ai poliziotti feriti nel post partita Akragas – Pro Favara

Il SIULP, sindacato del comparto sicurezza, esprime solidarietà e vicinanza oltre che gli auspici per una pronta guarigione ai colleghi che domenica scorsa ad Agrigento, durante un servizio di ordine pubblico allo stadio Esseneto, in occasione della gara di calcio Akragas – Pro Favara, sono rimasti feriti a seguito di alcuni tafferugli avvenuti nel post-partita con alcuni facinorosi. Entrambi i colleghi, raggiunti da sassi e bottiglie, hanno dovuto fare ricorso alle cure del pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. In una nota, il Segretario Generale Provinciale del SIULP Agrigento Salvo Alonge, che oltre alla vicinanza ai colleghi feriti, esprime anche plauso “per l’equilibrio e la professionalità dimostrata dai poliziotti nella circostanza che ha consentito di individuare e assicurare alla giustizia i responsabili, ma anche una ferma condanna contro i soliti delinquenti e professionisti del disordine che pensano di risolvere ogni loro frustrazione attraverso l’uso della violenza”.