Si schianta contro un muro, muore giovane

Un uomo è deceduto in un incidente stradale avvenuto, nel pomeriggio di domenica, in via Guido d’Arezzo, nel quartiere di Fondachello, a Licata. A perdere la vita Antonino Marotta, 28 anni, di Licata. Viaggiava su una Lancia Y, che si è schiantata contro un muro.

Per l’automobilista non c’è stato nulla da fare. Vani i tentativi del personale medico di strapparlo alla morte. Sul posto accorsi i vigili del fuoco, ed è atterrato l’elisoccorso, ripartito vuoto.

I poliziotti del Commissariato di Licata si stanno occupando delle indagini. Eseguiti i rilievi che serviranno a ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.

La salma è stata recuperata dai vigili del fuoco del distaccamento di Licata, coordinati dal caposquadra Sprio, e dai vigili Analfino, Vaccaro, Natale e Gentile.