Si presenta in ospedale con una zecca sulla nuca: prima era stata alla Villa Comunale di Canicattì

CANICATTI’. Una bambina di due anni è finita al pronto soccorso dell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì dopo essere stata punta da una zecca.

La bambina era stata alla villa comunale ma quando è arrivata a casa ha iniziato ad avere febbre alta, I genitori l’hanno portata al pronto soccorso e qui i medici hanno scoperto che la zecca si era attaccata all’altezza della nuca, sotto i capelli. 

La bambina è stata curata e non sarebbe in pericolo di vita.



In questo articolo: