Sconfitta per la Fortitudo Moncada Agrigento

Sconfitta per la Fortitudo Moncada Agrigento, contro l’Eurobasket Roma, nella seconda semifinale del Memorial Matteo Ancione al PalaPadua di Ragusa (nella prima, netta vittoria di Trapani sugli svizzeri del Sam Massagno). 

Un vero e proprio anticipo di campionato, scrive il sito ufficiale della Fortitudo : gara decisa a 1″ da un layup di Stanic, dopo molti cambi di vantaggio e indubbiamente una prestazione più consistente dei biancazurri rispetto all’amichevole di mercoledì scorso a Cefalù.
Importante la prova di Perrin Buford (unico ad aver giocato oltre i 26′, con quasi 35′ trascorsi sul parquet, anche 5 rimbalzi per lui), al rientro dopo uno stop dovuto a un lieve infortunio muscolare, Bell-Holter si è fatto sentire a rimbalzo (8) in un duello spesso ad alta quota contro un saltatore di lusso come Tony Easley.

I ragazzi di coach Ciani torneranno in campo domani, sabato 24 settembre alle ore 17, nella finale per il 3° posto contro gli svizzeri del Sam Massagno di coach Renato Pasquali.
Fortitudo Moncada Agrigento – Eurobasket Roma 78-79 (16-21; 38-38; 56-59)
Fortitudo Moncada Agrigento: Bucci 10 (2/5, 2/3), Buford 23 (7/14, 1/2, 6/7 tl), Cuffaro ne, Zugno 6 (0/1, 2/4), Evangelisti 3 (0/1, 1/3), A. Tartaglia ne, Ferraro 3 (1/1, 0/1, 1/2 tl), M. Tartaglia ne, Chiarastella 2 (1/3, 0/1), De Laurentiis 10 (2/6, 2/2), Piazza 5 (1/2, 1/3), Bell-Holter 16 (5/8, 2/3). All. Franco Ciani

Eurobasket Roma: Belloni ne, Nardi ne, Deloach 6 (3/8, 0/1), Petrucci (0/1, 0/1), Malaventura 11 (4/6, 1/1), Fanti 3 (1/1 da tre), Stanic 17 (4/6, 0/1, 9/10 tl), Righetti 10 (1/4, 2/2, 2/2 tl), Easley 23 (10/15, 3/7 tl), Vangelov 3 (1/2, 1/1 tl), Bonessio 6 (3/5). All. Davide Bonora