Scomparso da giorni trovato cadavere: Procura apre inchiesta

E’ un vero e proprio giallo la morte di un quarantaquattrenne di Sciacca, Amedeo La Rosa, il cui cadavere è stato trovato sotto il viadotto della via Cansalamone, lungo la strada che collega il centro abitato con contrada “Perriera”.

Dell’uomo si erano perse le tracce venerdì scorso. La Procura della Repubblica di Sciacca ha aperto un’inchiesta e, al momento, non è esclusa alcuna ipotesi compresa quella del suicidio.

Il fratello, appena stamattina, aveva pubblicato un appello su Facebook invitando chi avesse notizie a contattarlo. Qualche ora dopo la scoperta del corpo senza vita del congiunto.