Sciacca: donna precipitata su cartellone pubblicitario, deceduta

Non ce l’ha fatta Maria Teresa Monteleone, 82 anni, la pensionata coinvolta lo scorso 7 marzo nello schianto della Fiat Panda guidata dal marito che, presumibilmente durante una manovra, dopo aver divelto il muro di una corte privata situata in via Cappuccini, precipitò sulla sottostante via Madonna della Rocca, sfondando anche il cartellone pubblicitario. E’ deceduta all’ospedale di Sciacca dov’era ricoverata.