Sciacca : denuncia del padre della ragazza aggredita dai cani randagi

Una giovane quindicenne a bordo del suo scooter mentre percorreva la via Anna Frank, a Sciacca, è stata assalita da alcuni cani che le hanno procurato vistose ferite che le sono state medicate dai medici dell’ospedale di Sciacca. Il padre, ex assessore al Comune di Sciacca e avvocato, ha deciso di passare alle vie legali presentando denuncia.