Sciacca, 29enne annega nelle acque antistanti Capo San Marco

A Sciacca, nelle acque antistanti Capo San Marco, è annegato un 29enne di origini marocchine.

Il giovane si è tuffato per farsi un bagno, ma non sapendo nuotare bene non è più riuscito a tornare a riva. Complice anche il vento. Inutili i soccorsi, il ragazzo è morto sul colpo. Indagini più approfondite della polizia.