Sanità: Fava “Basta commissari, ora manager scelti con trasparenza”

“Dopo le miserie che l’inchiesta palermitana sulla sanita’ ci ha regalato nei giorni scorsi, nessuna furbizia politica e’ piu’ tollerabile. I commissariamenti in atto nelle Aziende sanitarie vanno risolti nominando, secondo procedure trasparenti, direttori e dirigenti. Sostituire un commissario con un altro, come si pensa di fare con la Asl di Agrigento, magari sperando di trarne utilita’ in vista delle future amministrative, e’ inaccettabile”. Lo dichiara il Presidente della Commissione regionale antimafia, Claudio Fava. (ITALPRESS).