San Leone , donna ferita e ambulanza del 118 arriva dopo 30 minuti

Cade con lo scooter, resta per terra ferita ad una gamba e deve aspettare 30 minuti, prima che l’ambulanza del 118 giunga sul posto a soccorrerla. La vicenda è accaduta a San Leone. Vittima una mamma, il fatto si è verificato in via Eolo. Nessuna ambulanza era disponibile in città e la ferita a cui poi è stata riscontrata una frattura  ha dovuto attendere l’arrivo del mezzo da Raffadali. Un fatto che fa riflettere, cosa sarebbe successo in caso di codice rosso? I soccorritori del 118 ogni giorno salvano tante vite, le postazioni però devono essere garantite nella massima efficienza da chi fa politica con la sanità. Inoltre troppo spesso e da troppi anni le ambulanze rimangono bloccate al pronto soccorso per ore per mancanza di barelle, di collari  o ancora tavole spinali.