Rullo compressore della coppia Urso-Sutera Sardo.

Non si ferma più la coppia Urso-Sutera Sardo. Il duo agrigentino vince anche allo Sport Center di Raffadali e accede, con tre tappe di anticipo, alle finali regionali di Trapani del prossimo mese di giugno. Il duo capolista ha avuto la meglio sulla collaudata coppia composta da Oliva-Caramanno che ha dato battaglia fin dalle prime battute. Finale combattutissima e avvincente terminata solo al super tie break con il risultato di 6-3/3-6/10-4. Sconfitta, comunque,  indolore per Oliva-Caramanno che porta a casa 60 punti consolidando il secondo posto in classifica. Ottima prestazione anche per la coppia Gambino -Capolongo che ha dimostrato intesa e ottime giocate. Nell’intermedio misto a vincere è stata la coppia composta da Marco Cortelli e Miriana Cacciatore che in finale ha battuto gli affiatati Totò Costa e Manila Sanfilippo. Quest’ultimi, nonostante la sconfitta,  rimangono in testa alla classifica con ben 90 punti tallonati dal duo Cortelli-Cacciatore a  soli 30 punti di distacco. Fondamentali saranno le successive tappe, anche se entrambe le coppie sono quasi certe di accedere alle fasi regionali. Nel principiante maschile, a sorpresa, rimane senza punti il capoclassifica Silvio Palumbo che comunque mantiene la vetta. A vincere la categoria la coppia di casa composta da Daniele Tarallo –Giacomo Tangorra che supera in finale i favoriti Gabriele Capraro – Alessandro Cimino con un secco 2-0 (6-2 6-4) sfoderando una prestazione maiuscola. Nella categoria principiante misto ad imporsi è la solida coppia composta da Gabriele Capraro e Stefania Roncade superando in finale la coppia “sorpresa” della tappa Maria Ferrante – Salvatore Russo che, comunque, si è dovuta arrendere con un risultato di 2-0 (6-3 6-2). Nonostante non sia stata la migliore giornata dal punto di vista sportivo il duo Miriana Cacciatore – Alessio Capraro consolidano il secondo posto in classifica. Ormai certi di accedere alle fasi ragionali, invece, Capraro -Roncade. Superato ormai il giro di boa, fondamentali saranno le successive tappe a partire da quella che si disputerà alla Pinetina di Agrigento i prossimi  20/21/22 maggio. Soddisfatti gli organizzatori della Sicily Padel Events che tengono  a ringraziare i titolari del circolo dello Sport Center di Raffadali, dal presidente Giuseppe Gambino a DanieleTarallo e Osvaldo Burgio,  per la grande accoglienza, per la disponibilità e per il supporto.