Rubati cavi in rame, acquedotto in tilt

Ignoti ladri hanno rubato i cavi in rame, mandando in tilt l’acquedotto comunale di contrada “Senia”, a Santa Margherita Belice, provocando disagi per l’approvvigionamento idrico.

Il Comune ha presentato una denuncia ai carabinieri della stazione cittadina. Secondo la ricostruzione i malviventi una volta penetrati nella struttura, hanno divelto e portato via 200 metri di cavi in rame.