Rifiuti gettati fuori orario ad Agrigento: multe da 200 euro per chi non rispetta le regole

Non diminuisce, ad Agrigento, il fenomeno del conferimento della spazzatura nei cassonetti in orari non consentiti. Addirittura si è notato un aumento dopo che è partito il servizio di raccolta differenziata a Fontanelle. La Giunta Firetto per contrastare il fenomeno ha deciso di innalzare la sanzione da pagare in caso di conferimento della spazzatura in orari coperti dal divieto. La multa che si dovrà pagare passa, infatti, da 50 a 200 euro. Si spera così di debellare o, quantomeno, diminuire l’azione di coloro che hanno la cattiva abitudine di gettare l’immondizia a qualsiasi ora in spregio delle regole vigenti