Ricambi auto: perché molti preferiscono acquistarli online

Negli ultimi anni il commercio degli autoricambi si è spostato dagli show room fisici ai negozi online, tanto che i primi stanno in molte zone scomparendo. Il fenomeno è ben noto da tempo e il numero di negozi in rete è in costante aumento. Stiamo parlando di negozi come shopricambiauto24.it, che consentono di trovare qualsiasi tipo di ricambio per qualsiasi vettura oggi circolante in Italia. Ma perché molti preferiscono l’acquisto in rete? Le motivazioni sono numerose.

Il costo e la comodità
In realtà gli acquisti in rete nel nostro Paese sono in aumento per quanto riguarda qualsiasi categoria merceologica. I negozi presenti online del resto propongono prezzi eccezionali, cataloghi enormi e la comodità di scegliere ciò che si cerca direttamente da casa, senza spostarsi dal divano o dalla scrivania. Anzi, molti ormai effettuano i loro acquisti online direttamente dallo smartphone, in un momento di pausa sul lavoro o mentre attendono gli amici per uscire a cena. Il pacco con ciò che si è scelto arriverà direttamente a casa ni tempi brevissimi, a volte anche meno di 24 ore. Per altro conviene ricordare che il numero di autoricambi disponibile in alcuni negozi online è strabiliante, non paragonabile a quello presente in qualsiasi negozio di autoricambi fisico. Ecco allora che chi sta cercando lo specchietto per sistemare la sua vecchia vettura da collezione, o degli penumatici a buon prezzo, online trova tutto ciò che desidera.

Non solo ricambi “semplici”
Il segreto di una buona fetta dei negozi di autoricambi online riguarda la possibilità di avere a disposizione magazzini enormi, dove chiunque può trovare ciò che cerca. Fino a qualche anno fa si trattava solo di autoricambi necessari per la manutenzione ordinaria, o per piccole riparazioni che l’acquirente poteva risolvere da solo. Ad esempio delle mascherine interne o il pomello della leva del cambio. Oggi invece sono molti anche coloro che acquistano componenti più complesse, tra cui guarnizioni di vario genere o vere e proprie parti fondamentali del motore e della parte elettronica. Chiaramente questi autoricambi non si possono utilizzare in autonomia, quindi chi li acquista online poi si recherà presso un’autofficina per la sostituzione o la riparazione da effettuare. Questo ci mostra come i prezzi offerti dai negozi presenti in rete sono decisamente convenienti, molto più di quelli che il grossista offre all’autoriparatore.

Perché online costa meno
Sono ancora comunque molti gli italiani che non effettuano acquisti online, perché temono si possa trattare di truffe. Certo, anche in rete esistono personaggi poco onesti, ma questo non rappresenta una percentuale elevata dei negozi di autoricambi in rete, che nella maggior parte dei casi propone semplicemente delle ottime offerte. I prezzi applicati, molto più bassi rispetto a quelli dei negozi fisici, sono garantiti dalla possibilità di proporre la propria merce ad un pubblico molto ampio, attirando gli acquirenti con un ricarico minore. Del resto gestire un negozio fisico ha costi maggiori rispetto a quelli affrontati per un negozio online, che volendo può essere privo di vetrine e situato in un capannone industriale.