Ribera, Occupata l’aula consiliare

RIBERA. Hanno occupato l’aula consiliare del Comune di Ribera. Sono state le famiglie che attendono l’abbattimento e ricostruzione dei 60 appartamenti dell’Iacp di largo Martiri di via Fani a Ribera. Famiglie che da 5 anni ormai vivono in case in affitto pagate dal Municipio e che attendevano, stando agli annunci, l’avvio del cantiere entro il mese di maggio.

Il sindaco Carmelo Pace è tornato, dunque, a mettersi in contatto con l’Iacp, ente dal quale hanno garantito che entro la fine del mese verrà sottoscritto il contratto con l’impresa aggiudicataria dei lavori. Sia i cittadini che gli amministratori comunali si dicono però pronti, qualora i tempi non venissero rispettati, ad andare ad occupare la sede dell’Iacp.



In questo articolo: