Rete idrica Agrigento, annullata la gara d’appalto

E’ stata annullata la gara d’appalto per la ristrutturazione, automatizzazione e ottimizzazione della rete idrica di Agrigento. Si tratta di un bando da quasi 40 milioni di euro. A sospendere prima e ad annullare definitivamente il bando è stato il Dipartimento regionale tecnico secondo il quale l’Aica Azienda idrica Comuni agrigentini, deve predisporre un nuovo bando, inserendo la clausola della revisione dei prezzi e aggiornando il prezziario al 2022.  Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. Lo scorso mese di giugno,  con un nota, l’Ance Sicilia , dopo la segnalazione di diverse aziende, faceva rilevare la mancata aderenza degli atti della procedura alle disposizioni di legge. L’azienda idrica Comuni agrigentini, pochi giorni dopo, richiese un parere al dipartimento regionale tecnico. Il bando è, dunque, da rifare e in tempi brevi.