Reagisce a un controllo, e si scaglia contro poliziotti: arrestato

Fermato dai poliziotti della sezione Volanti, non avrebbe gradito il controllo, e da lì a poco, è andato in escandescenze. Gli agenti le hanno tentate tutte per calmarlo, anche per identificarlo. E all’invito di seguirli s’è agitato ancora di più. Peggio ha fatto all’arrivo alla caserma “Anghelone”, dove non soltanto non s’è calmato, ma si è scagliato contro gli agenti. Un giovane senegalese è stato arrestato per le ipotesi di reato di resistenza, violenza, oltraggio e lesioni a Pubblico ufficiale.

Tutto è accaduto nel pomeriggio di martedì dalle parti di piazza Marconi, proprio di fronte alla stazione ferroviaria di Agrigento. Scattato l’arresto su disposizione del sostituto procuratore di turno, l’immigrato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura. Due poliziotti hanno riportato lievi escoriazioni e contusioni, ed hanno dovuto ricorrere alle cure mediche. Guariranno in pochi giorni.