Ravanusa, amministrative: Giuseppe Sortino ci riprova, sarà candidato sindaco

RAVANUSA. Dopo l’esperienza elettorale alla guida del movimento “Servire Ravanusa” con cui si è candidato a sindaco di Ravanusa nel 2013, Giuseppe Sortino ci riprova. Questa volta la sua lista si chiamerà Ravanusa#valorecomune e concorrerà alle prossime elezioni del 10 giugno per la scelta del Sindaco e dei consiglieri comunali del Comune di Ravanusa per i prossimi cinque anni.

ECCO COSA SCRIVE SORTINO NELLA SUA LETTERA DI PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA

Dopo un intenso lavoro sulla condivisione dei contenuti programmatici, il tavolo di concertazione si è allargato sempre di più coinvolgendo attivamente uno spaccato importante della società civile, il mondo del lavoro i movimenti organizzati e le associazioni per elaborare un programma e un progetto di governo della nostra città che mettono al centro delle politiche comunali il lavoro, la famiglia e la cultura.

Un percorso politico nuovo, fondato sul NOI e non sull’IO, sulle opportunità per tutti e non sul privilegio di pochi intimi, sulla trasparenza e sulla legalità e non sulle beghe che coltivano illegittimi interessi economici. Un progetto che pone al centro le tematiche dello sviluppo locale e della gestione dei servizi pubblici essenziali come quello idrico che deve essere necessariamente pubblica e in capo direttamente ad un consorzio di comuni.

Un programma frutto di confronto, passione, impegno e co-progettazione con i tanti cittadini che hanno deciso di impegnarsi per il futuro di Ravanusa lavorando alla stesura del programma per la lista “Ravanusa #valorecomune”. Un programma condiviso e partecipato, basato su una logica di “sistema” dove ciascuno concorre alla realizzazione di progetti coerenti e integrati, valorizzando le forze attive del territorio, favorendo collegamenti e collaborazioni tra soggetti profit e no-profit per un’aggregazione di risorse, opportunità, servizi e spazi.

Un progetto che vede nella famiglia la chiave delle proposte politiche quale luogo naturale dei valori di protezione, sicurezza, vita, accoglienza, identità, solidarietà, sussidiarietà, che vanno difesi e affermati nella società.

Una grande rivoluzione culturale, economica e antropologica!

Con lo stesso spirito di fattiva collaborazione che ha caratterizzato il lavoro programmatico abbiamo individuato la squadra che si candida a realizzare questo progetto, individuando nella persona di GIUSEPPE SORTINO, il candidato Sindaco della lista “Ravanusa #valorecomune”.

Un cittadino esemplare, con un percorso di vita sociale, morale e professionale che rappresentano una indiscutibile garanzia di affidabilità per tutti i cittadini.

L’umiltà e la simpatia al governo!

Nei prossimi giorni sarà presentata anche la lista dei candidati al Consiglio Comunale in corso di elaborazione vista la massiccia disponibilità  manifestata da diversi cittadini che vogliono mettersi in gioco e vogliono dare il loro contributo per portare avanti un progetto ambizioso basato sulla fiducia, sulla pacificazione dei cittadini, sulla solidarietà sociale, sulla collaborazione per una Ravanusa libera dall’arroganza e dalla sopraffazione, non più colonia di burocrati e affaristi ma un paese vivibile, una comunità industre e prosperosa, civile ed ordinata.