Rapina in casa ad un’anziana: a processo 6 persone

rapina ad anziana

Era stata rapinata in casa con la complicità del nipote che ha permesso di farle portare via tutto ciò che era di valore.

Sono passati otto anni e la richiesta di rinvio a giudizio della Procura della Repubblica è stata firmata per sei persone e sarà al vaglio dal gup Stefano Zammuto il prossimo 13 giugno.

Si tratta di: Amodeo Stagno, 27 anni, Gianluca Stagno, 27 anni, Maddalena Stagno, 32 anni, Filippo Buscemi, 36 anni,  Giuseppe Mattina, 41 anni, e Angelo Noto, 31 anni, tutti di Favara. Amodeo e Gianluca Stagno, insieme al nipote dell’anziana, sono accusati di rapina.

Gli avvocati difensori potranno chiedere riti alternativi. In caso contrario, sarà il giudice a decidere sul rinvio a giudizio o il non luogo a procedere.