Rapina a distributore di carburanti, bottino di 2.700 euro

Ammonta a 2.700 euro il bottino della rapina, compiuta sabato sera, ai danni del distributore di carburanti, in via Carlo Alberto, in territorio di Canicattì.

Ad entrare in azione due soggetti a volto travisato, e verosimilmente armati. Arraffato il bottino, sono fuggiti a piedi. Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i poliziotti del Commissariato di Canicattì, e i carabinieri della locale Compagnia.

Sono state avviate le indagini. Gli investigatori stanno visionando le immagini di impianti di video sorveglianza della zona.