Agrigento va in finale. Il commento di coach Catalani (VIDEO)

Girone E
Virtus Arechi Salerno-Geko PSA Sant’Antimo 78-75
Moncada Energy Agrigento-Virtus Kleb Ragusa 88-71     

Il programma del terzo turno (gara in programma domenica 19/09/21):
Moncada Energy Agrigento-Virtus Arechi Salerno. Il calendario definitivo del terzo turno sarà reso noto successivamente

Agrigento a valanga anche su Ragusa e finale del girone E raggiunta. Dopo Torrenova al PalaMoncada soccombe anche Ragusa 88-71. E’ la serata di Cosimo Costi, autore di 30 punti. Bene anche Chiarastella 17 punti, Morici 11 e Grande 10. Per Ragusa tanta fatica e partita complicata nonostante l’impegno e la voglia di lottare non sono mai mancati.
Si è chiusa così nel migliore dei modi il primo step di Agrigento, che ora ha morale ed energie mentali in condizioni ottimali per guardare in faccia il primo, vero obiettivo della stagione raggiungere le Final Eight di Lignano Sabbiadoro. La città friulana sarà sede delle finali sia di serie B che di A2. L’appuntamento è in programma dal 24 al 26 settembre. Nel primo quarto Agrigento vince la lotta a rimbalzo, ma sulla squadra ospite pesano le palle perse che condizionano i tentativi di allungo. Agrigento chiude con la testa avanti ma il margine è risicato 23-20. Nel secondo quarto lo spartito cambia e Agrigento trova l’allungo scavando il solco con un parziale netto 31-17 che la porta alla pausa avanti 54-37. Al rientro cambia la musica con le due squadre si equivalgono in più aspetti del gioco e, soprattutto, nel punteggio: Agrigento prova a gestire il vantaggio, mentre la reazione d’orgoglio di Ragusa c’è. Supremazia casalinga è il minimo comune denominatore dei primi tre quarti, Ragusa fa il necessario per rimanere in partita. Il punteggio dice che per Agrigento si avvicina il pass per la Final Eight. Ad inizio del quarto periodo i ragazzi di coach Michele Catalani schiacciano il piede dell’acceleratore. Sono i primi segnali di un finale dove Agrigento riesce a giocare con maggiore scioltezza, sempre in controllo, fino alla sirena (+17 sul tabellone).
Tabellino

Moncada Energy Agrigento – Virtus Kleb Ragusa 88-71 (23-20, 31-17, 17-21, 17-13)
Moncada Energy Agrigento: Cosimo Costi 30 (8/12, 3/3), Albano Chiarastella 17 (4/6, 1/2), Alessandro Grande 12 (4/8, 1/9), Nicolas Morici 11 (3/9, 1/3), Andrea Lo biondo 6 (3/3, 0/4), Umberto Indelicato 5 (1/2, 1/2), Mait Peterson 5 (1/2, 0/0), Luca Bellavia 2 (1/2, 0/0), Sadio soumalia Traore 0 (0/0, 0/0), Nicolas Mayer 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Cuffaro 0 (0/0, 0/0), Santiago Bruno 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 19 – Rimbalzi: 41 13 + 28 (Albano Chiarastella 16) – Assist: 17 (Alessandro Grande 6)
Virtus Kleb Ragusa: Andrea Sorrentino 18 (2/7, 4/9), Mattia Da campo 15 (4/7, 1/2), Giovanni Ianelli 10 (4/9, 0/4), Roberto Chessari 9 (1/5, 2/3), Paolo Rotondo 8 (4/8, 0/0), Giorgio Canzonieri 4 (2/3, 0/3), Giulio Smiraglia 4 (0/0, 1/1), Simon Ugochukwu andrew 3 (0/0, 1/1), Tommaso Incremona 0 (0/0, 0/1), Andrea Picarelli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 15 – Rimbalzi: 28 7 + 21 (Paolo Rotondo 11) – Assist: 13 (Giovanni Ianelli 5)