Ragazza nei guai per minacce a parenti con coltello e mazzuolo

Aggredisce la nonna e minaccia lo zio. Protagonista una giovane di 23 anni  di Sciacca, denunciata. Gli agenti del commissariato di polizia saccense hanno anche sequestrato un coltello e un mazzuolo. Per la ragazza l’ipotesi di reato è minacce e lesioni aggravate nei confronti dei parenti.