Raffadali. Via libera per l’appalto per i lavori di riqualificazione del plesso Galilei

Oltre tre milioni per la messa in sicurezza del plesso frequentato quotidianamente da centinaia di ragazzi raffadalesi 

 La giunta comunale di Raffadali, presieduta dal sindaco Silvio Cuffaro, con propria delibera, ha approvato il progetto esecutivo e ha richiesto all’UREGA di Agrigento di procedere con l’espletamento della gara d’appalto per i lavori di messa in sicurezza e la riqualificazione dell’istituto scolastico Galileo Galilei di via Venezuela, sede della locale scuola media e di alcune classi del II Circolo “Manzoni”.

 Il costo dei lavori, finanziati nell’ambito del Piano per l’Edilizia Scolastica della Regione Sicilia, ammonta a poco più di tre milioni e duecentomila euro. 

 Il progetto ha visto coinvolti tutti i componenti dell’ufficio tecnico comunale: l’ingegnere Impiduglia che ha redatto il progetto, l’architetto Curaba come RUP, mentre il geometra Nocera è stato designato come componente della commissione dell’UREGA. 

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Silvio Cuffaro che prima della conclusione del suo mandato potrà assistere all’inizio dei lavori di uno dei progetti per i quali tanto si è battuto in questi anni.