Radio Azzurra amplia i suoi contenuti con Kairos: affinché la cultura non resti un’Isola

Radio Azzurra amplia i suoi contenuti con Kairos: cinema, fotografia, libri, affinché la cultura non resti un’Isola

L’emittente radiofonica Radio Azzurra dell’editore e giornalista Vincenzo Montana condurrà i suoi lettori  in un nuovissimo viaggio culturale chiamato Kairos.

Nasce una nuova collaborazione: l’emittente radiofonica Radio Azzurra (Fm. 106.00) dell’editore e giornalista Vincenzo Montana amplia i suoi contenuti attraverso l’approfondimento culturale chiamato Kairos.

La redazione del sito di informazione culturale Kairos, nato da un’idea della giornalista Margherita Ingoglia, attraverso la fusione con Radio Azzurra,  condurrà i suoi lettori in un nuovissimo viaggio artistico e letterario.

L’ampliamento giornalistico del comparto radiofonico  proporrà, ai suoi radio ascoltatori e lettori, innovativi contenitori di storie e narrazioni. Spazi di dialogo e maggiore confronto. Una realtà giovane di approfondimento che si prefigge di trasmettere e veicolare valori culturali, letterari, pittorici, fotografici, uniti all’informazione che già da anni Radio Azzurra fornisce ai suoi affezionati utenti.

Musica di qualità, programmi live e notiziari sono da sempre stati il fiore all’occhiello di Radio Azzurra del  giovane editore e giornalista Vincenzo Montana che, a soli 31 anni, si fregia d’essere tra i più giovani imprenditori del panorama italiano.

Radio Azzurra è l’emittente multicanale di Licata. L’intrattenimento accompagna da anni gli ascoltatori, in voce, sul web e sui social network,  con contenuti puntuali ed esclusivi che arricchiscono la tradizionale messa in onda. Partecipazione e grande spazio sono dati all’interazione con gli ascoltatori attraverso il sito web, le email e i messaggi. Radio Azzurra è una comunità.

Kairos rivista, nata a Palermo, si è posta fin da subito come collante per unire forze giovani da ogni parte di Italia. Con uno stile giovane e brillante, i dodici collaboratori di Kairos, unita alla professionalità di Radio Azzurra, lanciano un piccolo, ma concreto, guanto di sfida al fenomeno della fuga dei cervelli, piaga del nostro territorio.

Avvicinare i giovani al giornalismo dunque, attraverso la cultura, l’approfondimento di tematiche artistiche  – e non solo – senza rinunciare all’ironia, allo spirito critico, ai fumetti, al rock.

<<Approdare su Radio Azzurra è un grande onore – afferma la giornalista Margherita Ingoglia -. Kairos cambierà forma, ma non la sostanza. Unire forze giovani, fare rete e creare nuove collaborazioni sono gli obiettivi che la nostra rivista si è prefissata fin dal suo esordio. “… è la cultura, bellezza!” è lo slogan della redazione di Kairos; poter contare su una squadra di giovanissimi che, nonostante le difficoltà evidenti di questi tempi, ancora crede nella virtuosità dell’arte, credo sia la vittoria più grande. Mantenere viva l’attenzione sulle tematiche culturali del nostro Paese, uscendo fuori dai confini territoriali, è quello che abbiamo cercato di fare in questo nostro primo anno di vita, affinché la cultura non resti un’Isola. Siamo pronti ad affrontare questa nuova avventura. Continueremo a parlare di arte, libri, fotografia, ma lo faremo su Radio Azzurra>>.



In questo articolo: