Progetto Danza conclude in bellezza il saggio, le esibizioni ed il concorso Scala dei Turchi

Anche quest’anno Progetto Danza, delle insegnanti Liana e Daniela Bartolomeo, ha chiuso in bellezza e professionalità l’anno accademico 2017/2018.

Dopo il saggio spettacolo, le diverse esibizioni in pubblica piazza ed il concorso Scala dei Turchi, la scuola di danza si dichiara soddisfatta del proprio lavoro.

In effetti, le sorelle Bartolomeo, che stanno a capo della storica realtà dell’agrigentino, non hanno deluso le aspettative e hanno dato prova come sempre attraverso i propri allievi di essere in grado di formare ballerini a livello professionale.

Rivolgendo l’attenzione allo spettacolo di fine anno, il 27° con esattezza, si può ampiamente affermare di avere assistito a delle coreografie curate nei dettagli e nei particolari, in sintonia con le musiche, col tema unico del Mago di Oz, un colossal sempre attuale.  Numeroso il pubblico presente che con grande calore ha applaudito ogni entrata in scena ed ogni momento emozionante che non è mancato. Un collage perfetto, una serata messa su’ con grande professionalità ed attenzione dove a far da padrone è stato di certo il talento.

Quello degli allievi di Progetto Danza che in più occasioni esterne si sono distinti. La scuola, punto di riferimento per molti, si avvale anche di collaboratori per le diverse discipline. E’ il caso dei maestri Roberto Antonazzo per l’hip hop- collaborato a sua volta dall’assistente Cindy Luparello –e di Carmen Fugallo per il contemporaneo.

E’ stata trampolino di lancio per tanti tantissimi ragazzi con la passione per la danza. Una lunghissima lista di nomi, di chi adesso calca i migliori teatri vivendo esperienze uniche. Ragazzi, allievi definiti “figli” dalle maestre Liana e Daniela che hanno guidato ogni loro passo sino a fargli spiccare il volo.

All’interno delle sedi di Porto Empedocle e Realmonte, tra le altre discipline, si tengono corsi di danza classica metodo Vaganova di San Pietroburgo e si seguono i programmi dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma sottoponendo i propri allievi ogni anno ad esami con insegnanti abilitate.  Dunque un ricco percorso, dalla propedeutica ai livelli tecnici di perfezionamento, durante il quale viene data la possibilità anche di partecipare a stage e concorsi.

Da anni ormai, a tal proposito, Progetto Danza organizza il concorso internazionale di danza “Scala dei Turchi”, diretto magistralmente da Daniela Bartolomeo col patrocinio del Comune di Realmonte e giunto alla dodicesima edizione. Un concorso atteso e partecipato, presieduto annualmente da giurie di qualità. Quest’anno presenti le professioniste Anna Maria Garagozzo e Roberta Fontana che hanno dato la possibilità a tanti allievi, provenienti da diverse scuole siciliane, di fare dei veri salti di qualità ed emozionanti esperienze formative. 

E la scuola non si è fermata durante questa estate partecipando inoltre a manifestazioni locali con esibizioni applaudite che hanno ricevuto numerosi consensi di pubblico e di critica.(G.S.)