Previsto l’interrogatorio, in carcere, per l’imprenditore Giuseppe Burgio

E’ previsto, per lunedì 31 ottobre, l’interrogatorio di garanzia del cinquantenne imprenditore agrigentino, Giuseppe Burgio, che si trova attualmente al carcere di contrada Petrusa. L’uomo, finito in manette con l’accusa di bancarotta fraudolenta, è assistito dall’avvocato Carmelinda Danile. Burgio, avrebbe distratto fondi per svariati milioni e secondo l’accusa si sarebbe intascato circa 13 milioni.