Porto Empedocle, scappa con droga in auto: arrestato 32enne

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Porto Empedocle hanno arrestato, nella giornata di ieri, Emanuele Pasquale, nato nella cittadina marinara, di anni 32, poichè colto nella flagranza di reato del reato di trasporto e detenzione di sostanze stupefacenti.

In particolare nel corso di un servizio di controllo del territorio, gli agenti, insospettiti dal comportamento di un un autista, che alla vista della pattuglia accelerava repentinamente al fine di eludere i controlli, decideva di sottoporlo a controllo.

Dopo un breve inseguimento gli agenti riuscivano a fermare il veicolo e procedevano alla perquisizione dello stesso oltre che a quella personale. Nel corso della stessa veniva rinvenuto un panetto del peso di 100 grammi di hashish.

L’empedoclino è stato posto ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.