Porto Empedocle, rubano soldi del prete, denunciate due persone

A Porto Empedocle, gli agenti del Commissariato di Polizia “Frontiera” hanno denunciato, in stato di libertà, un agrigentino e un empedoclino, entrambi cinquantenni, il primo per l’ipotesi di reato di furto, il secondo per ricettazione.

I due sono stati rintracciati, dopo breve indagine, dai poliziotti, dopo la denuncia effettuata da un anziano prete che aveva dimenticato il borsello in una stazione di servizio.

L’arciprete si è rivolto alla polizia che ha visionato le immagini di videosorveglianza del distributore di benzina e sono risaliti ai due uomini che si sarebbero impossessati del borsello del prete.