Porto Empedocle, palo colpisce auto. Ferita una donna

Una quarantenne di Canicattì è finita al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, dove i medici le hanno diagnosticato dei traumi sparsi sul corpo. La donna è, fra l’altro, rimasta sotto choc, perché consapevole di aver rischiato la vita. Sarebbe bastato, infatti, qualche centimetro in più e quell’incidente non avrebbe potuto raccontarlo.

La donna, che era nella località balneare “Caos”, è stata colpita da un palo della pubblica illuminazione stradale, che si è abbattuto al suolo all’improvviso. Il palo è crollato a terra, e nella caduta ha colpito 3 macchine: una Fiat Brava, una Fiat Seicento, e una Fiat Grande Punto.

Sul posto, dopo l’incidente, si è precipitata un’autoambulanza del 118, che ha trasferito la donna al pronto soccorso e una pattuglia dei carabinieri. I militari dell’Arma si sono occupati della ricostruzione dell’accaduto, e hanno anche acquisito le denunce di danneggiamento.