Porto Empedocle, offese alla polizia municipale: post denunciati alla Procura

Non sono passate inosservate le critiche, nei confronti della Polizia Municipale di Porto Empedocle, fatte sui social. In azione, i vigili urbani con in testa il comandante Calogero Putrone che hanno girato tutto alla Procura per procedere alla punizione penale di coloro che hanno espresso la critica e le offese. 

Chi ha scritto negativamente sull’operato della polizia municipale empedoclina dovrà dare dunque spiegazioni alla competente autorità giudiziaria.

Il corpo si difende anche dalle accuse in quanto sotto numerato. La pianta organica non è coperta e le difficoltà sono molteplici.