Politiche, Vitello(PD): “Votate PD per sconfiggere il ritorno del centrodestra”

Giriamo integralmente nota di Carmelo Vitello, Segretario Cittadino PD di Favara

“Il Circolo PD di Favara invita i cittadini a votare Partito Democratico alle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018, sia alla Camera che al Senato, nelle circoscrizioni di cui fa parte la provincia di Agrigento. Il voto di esprime apponendo una X sul simbolo del Partito Democratico sulla scheda elettorale. Questo voto è indispensabile per sconfiggere un preoccupante ritorno del centrodestra in un’eventuale guida del governo nazionale e contrastare un incompetente governo a guida Movimento 5 stelle. Movimento che nel governo locale della città di Favara ha già ampiamente dimostrato in questi primi 20 mesi di amministrazione della cosa pubblica, il suo totale fallimento politico ed amministrativo, per come chiaramente emerso, all’evidenza di tutti in questi giorni. Sono gli stessi pentastellati ad avere manifestato, con un durissimo e preoccupante comunicato stampa, a firma di tre autorevole esponenti del consiglio comunale favarese, la gravissima situazione in cui versa attualmente il nostro comune. Loro stessi evidenziano la preoccupante condizione di immobilismo dell’amministrazione comunale, incapace di affrontare e risolvere le problematiche amministrative in campo finanziario, economico, sociale e dei servizi pubblici locali, facendo in tal modo venir fuori pubblicamente anche una chiara e profonda divisione politica che sta vivendo il loro stesso movimento. I grillini sono spaccati al loro interno e probabilmente la giunta non ha più una maggioranza in consiglio comunale. La crisi politica ed amministrativa si è ufficialmente aperta e manifestata con le dimissioni del vice sindaco che hanno fatto letteralmente implodere il già fragile movimento grillino. Nell’interesse della città di Favara e dei suoi cittadini, di fronte l’assordante e perdurante silenzio ed assenza del sindaco, il circolo PD di Favara, si augura responsabilmente che si ponga immediatamente rimedio a questa gravissima crisi, che getta Favara nello sconforto e nel disorientamento generale, diversamente, si ritiene opportuno ed indispensabile che si arrivi alle immediate dimissioni del sindaco e del resto degli assessori per interrompere questa sciagurata esperienza politica ed amministrativa”.