Picchia la moglie e scappa: ricercato dalla polizia un cinquantenne italo tedesco

PORTO EMPEDOCLE. Un uomo, italo-tedesco, è ricercato dagli agenti del Commissariato Frontiera perchè deve rispondere dell’ipotesi di reato di maltrattamenti e lesioni personali gravi. Il fatto è accaduto in un albergo di Porto Empedocle dove la donna e il marito si trovavano in vacanza.

La donna  è finita all’ospedale San Giovanni di Dio, dopo che il marito, di 50’anni, l’avrebbe picchiata tanto da causarle diverse fratture. Alla 45enne, originaria della Germania, i medici hanno diagnosticato una frattura maxillo facciale e una alla spalla e date le condizioni è stata trasferita in ambulanza presso l’ospedale Civico di Palermo. Del marito si sono perse le tracce e l’uomo è attivamente ricercato dalla polizia.