Pesta la compagna per strada, divieto di avvicinamento per un uomo

Era stato arrestato per aver aggredito e picchiato la compagna per strada e ieri, dopo la convalida dello stesso arresto, il gip del Tribunale di Agrigento, Luisa Turco, ha disposto per il 35enne, di origini tunisine, il divieto di avvicinamento nei luoghi frequentati dalla donna.

Il tunisino era finito in manette dopo l’intervento dei Carabinieri della Stazione di Siculiana. La donna aggredita è rimasta ferita riportando lievi escoriazioni e traumi dopo il pestaggio dell’uomo.