Per sfuggire alla cattura si nasconde sul tetto della casa, arrestato ricercato

Per sfuggire ai carabinieri ha pensato bene di nascondersi sul tetto di casa, ma i carabinieri sono riusciti comunque a trovarlo e lo hanno arrestato. I militari, hanno seguito gli spostamenti della madre e sono riusciti a prendere il 39enne Gaspare Vecchio. Lo stesso dallo scorso 27 settembre si era allontanato da una comunità di Salemi dove si trovava per espiare una condanna a 5 anni di reclusione. I carabinieri di Favara, convinti del fatto che l’uomo prima o poi sarebbe ritornato nell’abitazione dove risiede la moglie, hanno avviato l’attività di ricerche e raccolta di informazioni.
Ieri mattina a Favara avrebbero visto la mamma del 39enne recarsi a casa della nuora. Un fatto insolito che li ha insospettiti. Sospetto che si è rivelato fondato, trovando di fatto il favarese che è stato dunque arrestato e tradotto in carcere.