Otto sbarchi in poche ore, giunti altri 200 migranti

Duecento migranti sono giunti, con otto barchini diversi, fra la notte e la mattinata di lunedì a Lampedusa. La metà delle imbarcazioni è riuscita ad arrivare direttamente sulla terraferma e i migranti sono sbarcati in maniera autonoma.

Gli altri natanti sono stati invece avvistati e agganciati al largo dalle motovedette. I 200 migranti sono stati trasferiti all’hotspot di contrada “Imbriacola” dove sono tornati ad esserci 910 persone, a fronte dei 95 posti disponibili.