Omicidio di Favara, ritrovata l’auto dei killer

E’ stata ritrovata nelle campagne tra Palma Di Montechiaro e Licata la Y10 che sarebbe stata usata dai killer di Favara. Gli agenti di polizia della Squadra Mobile della Questura di Agrigento la stavano cercando dallo scorso giovedì pomeriggio, da dopo l’omicidio di Emanuele Ferraro, 41 anni di Favara. Dal luogo dell’agguato era stata vista allontanarsi, e in maniera repentina, una vecchia Y10. L’auto è stata trovata distrutta da un’incendio. Rimane da capire come e quando l’auto sia arrivata nelle campagne tra Palma e Licata. Gli investigatori starebbero visionando anche alcuni filmati registrati da telecamere presenti in prossimità della zona dell’agguato. Dalle immagini, scrive il GDS, si nota una Y10 che si allontana con due ombre a bordo. Le indagini privilegiano la pista della guerra tra Belgio e Favara per il traffico di droga.