“Non voglio più stare in quella comunità, portatemi in carcere”: arrestato per evasione

Si è allontanato dalla comunità terapeutica, a Santa Margherita Belice, dove era stato collocato agli arresti domiciliari, su disposizione del Tribunale di Caltanissetta, e due ore dopo, è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri. Un romeno, diciannovenne, dovrà rispondere di evasione dai domiciliari.

Ha giustificato il suo allontanamento volontario, perchè non voleva più stare, ai domiciliari, in quella struttura. Dopo le formalità di rito è stato portato alla Casa circondariale di Sciacca.