Tornano in piazza i no vax, manifestazione ad Agrigento

Sicilia in arancione:  i no vax tornano in piazza

Il popolo dei no vax si è decimato ed tornato in piazza ad Agrigento. Dopo settimane di assenza, una ventina di persone, componenti di un movimento spontaneo, composto da liberi cittadini, senza orientamenti politici, e contro la campagna vaccinale, e il Green pass, hanno tenuto un sit-in di protesta, con tanto di raccolta firme, in piazza Marconi ad Agrigento, proprio davanti l’ingresso della stazione ferroviaria. “La nostra è una iniziativa per il ripristino della legalità”, hanno detto.  Una delegazione ha chiesto di incontrare il prefetto Maria Rita Cocciufa, per consegnare una richiesta di disapplicazione delle norme, ritenendo le regole attuali incostituzionali. In ottobre si era svolto simbolicamente un corteo funebre “in commemorazione della defunta Costituzione, con consegna della stessa davanti alla Prefettura”, ricordano i manifestanti. “Il malcontento, i disagi morali ed economici derivanti dalle ultime normative non sempre in linea con la nostra Costituzione – ripetono -, l’evidente sgretolamento della coesione sociale , che è un’ovvia minaccia per l’ordine pubblico, sembrano non tangere minimamente le istituzioni”.