Niscemi, Spara ad un giovane per gelosia e poi si uccide

NISCEMI. Sembra esserci il movente della gelosia nella tragedia che si è consumata ieri a Niscemi. Un ragazzo di 23 anni ha sparato ad un suo rivale in amore di 19 anni. Ma non lo ha ucciso. E poi si è suicidato

 



In questo articolo: