Minicar di coppia devastata dalle fiamme. Aperta un’inchiesta

Un incendio ha completamente distrutto una minicar, di proprietà di una donna ma utilizzata anche dal compagno, parcheggiata in via Generale La Marmora, nel centro di Licata. L’allarme è scattato durante le ore notturne. I vigili del fuoco del distaccamento licatese, giunti sul posto, in poco tempo hanno spento le fiamme.

In via Generale La Marmora anche i carabinieri della Compagnia di Licata che hanno subito avviato le indagini. Nel corso del sopralluogo non sarebbero state trovate tracce di liquido infiammabile, né bottiglie o contenitori sospetti. Privilegiata la matrice dolosa, anche se in mancanza di certezze non viene escluso il fatto accidentale.

I militari dell’Arma hanno verificato l’eventuale presenza di telecamere di videosorveglianza private o pubbliche. Non è saltato fuori però nessun sistema servito da telecamere.