Mares: le migliori attrezzatture da sub

Il vostro partner ideale per organizzare le immersioni è Mares, da decenni leader nella progettazione degli strumenti top di gamma, come quelli elencati di seguito in questa breve guida che vi illustra le caratteristiche migliori da ricercare ogni volta. 

Le jacket sub: resistenti e confortevoli 

Perché una jacket sub sia di qualità, deve essere confortevole e anche robusta, cioè in grado di offrirvi in massimo confort anche nelle condizioni climatiche più avverse. Se vi immergete spesso in acque fredde, avrete bisogno di una giacca più spessa che crei una barriera. È fondamentale anche la leggerezza perché non potete muovervi liberamente sott’acqua se la jacket è pesante. 

Provate i modelli con il pratico schienalino pieghevole in due materiali per assicurarvi resistenza e, allo stesso tempo, morbidezza per aumentare l’aderenza con la bombola. I migliori prodotti di Mares sono realizzati a nido d’ape; una scelta che riduce il peso. 

Il sistema a zavorra removibile è molto pratico perché risponde alle vostre diverse esigenze mentre vi immergete alla scoperta dei fondali marini più affascinanti. Con un solo movimento, la zavorra deve staccarsi; se così non fosse, lo schienalino non è pratico come dovrebbe. 

Le valvole: leggere e idrodinamiche 

Le valvole di sovrappressione non possono mai mancare nell’attrezzatura del perfetto sub. Quando organizzate le vostre immersioni, verificate con attenzione che tutte le valvole siano perfettamente funzionanti. Una nuova valvola minimizza il suo ingombro in modo che il peso aggiunto sul jacket sia il minimo possibile. Se avete delle valvole grandi e pesanti, il confort sott’acqua sarà ridotto. 

Il computer subacqueo: le caratteristiche migliori

Ormai, il computer subacqueo è diventato uno strumento comune che tutti i sub hanno con sé alla scoperta della ricca fauna e flora marina. Se cercate un buon prodotto, verificate che sia affidabile, sicuro ma anche semplice da utilizzare. Solo i prodotti davvero validi sono contraddistinti da queste caratteristiche. 

Anche i materiali hanno, ovviamente, il loro ruolo chiave poiché servono quelli più resistenti, come il vetro minerale. Il display a colori vi aiuta nell’utilizzo di questo strumento Mares molto accurato ed efficacie anche alle profondità maggiori. Tenete presente anche il prezzo per trovare un buon prodotto per le vostre immersioni nei paradisi italiani dei sub e non solo. Se siete alla ricerca di un computer più sofisticato, quello che fa per voi è il modello che consente di modificare la miscela mentre siete immersi senza dover riaffiorare per modificare i valori. 

L’erogatore: come sceglierlo

Per trovare l’erogatore giusto per le vostre immersioni nei mari più belli al mondo, è essenziale che teniate presenti alcuni fattori, iniziando dal tipo di immersione che state organizzando. Se vi immergente di frequente in luoghi esotici dall’altra parte del globo dove le acque sono calde, meglio optare per un erogatore piccolo e leggero, preferibilmente realizzato in tecnopolimeri. 

Se le vostre immersioni sono più spesso in acque fredde nelle zone temperate più a nord e a sud del pianeta, allora quello che fa per voi è un erogatore prodotto con materiali a conducibilità termica molto alta, come quello in metallo.