Maltempo, si fa la conta dei danni. Attese forti piogge

A Licata il giorno dopo si fa la conta dei danni per la tromba d’aria, che si è abbattuta sul grosso centro dell’Agrigentino. Tetti scoperchiati, cartelloni sulle autovetture posteggiate, alberi divelti, strade e magazzini allagati, soprattutto nella zona del porto di Licata, e nel quartiere “Marina”.

Danneggiata la copertura del centro commerciale, dove sono “volate” via delle tegole e parte de tetto. I vigili del fuoco del distaccamento cittadino e gli uomini della Protezione civile sono ancora al lavoro, per compiere sopralluoghi, e fare una stima precisa dei danni. L’attenzione si concentra anche sul fiume Salso, che rischia di esondare. E oggi sono attese altre piogge.