Lo street art può essere una risorsa per la comunità

Lo street art è una delle soluzioni adottate  per riqualificare zone esposte al degrado urbano, soprattutto periferiche ma non solo.

L’idea è quella di avviare un percorso di miglioramento di queste zone attraverso l’arte, creando un virtuoso connubio tra la diffusione di cultura e socialità richiamando al contempo le esigenze di manutenzione ed estetica

Ma il fenomeno genera di solito delle contrapposizioni tra chi plaude all’iniziativa e chi invece vede nell’opera dei whiters un’invasione di spazi che andrebbero ripristinati secondo logiche diverse.

Quanto è in programma in città in questi giorni vuole essere un preludio delle tante iniziative che si svilupperanno per celebrare Agrigento 2020, ricorda il sindaco, e quindi è un tentativo anche di coinvolgere la comunità in un percorso che punta ad intercettare i sentimenti dei residenti e trasporli in arte, per fare della strada il racconto della vita di chi la vive, tramite l’opera dell’artista.

L’iniziativa apre una possibile strada alle istituzioni che si trovano a dover far fronte al problema del degrado urbano e segna inoltre l’apertura verso la disciplina dell’arte urbana e dei giovani, per suscitare affezione e appartenenza al proprio territorio e allo stesso tempo per gratificare chi ci vive.

Il degrado urbano non può certo essere arrestato soltanto tramite la street art, ma può tentare di ricomporre un dissidio antico tra chi identifica questa pratica come dannosa poiché causa dell’incuria urbana e gli artisti che la realizzano.

Il dissidio allora può diventare risorsa per la collettività . Del resto una strada per regolare l’arte muraria potrebbe essere quella della “istituzionalizzazione” del fenomeno pensando di adottare un regolamento comunale per disciplinare l’attività  dei writers, seguendo il percorso già  intrapreso da altri.

Così, infatti, sarebbe possibile trovare un bilanciamento tra le esigenze di espressione della libertà  degli artisti e quelle dell’ordine pubblico, a tutto vantaggio della comunità .