Litigano al ristorante, e rovescia di tutto addosso alla compagna

Hanno una discussione mentre si trovano a cena al ristorante, e ad un certo punto, l’uomo in un momento di rabbia, ha rovesciato la tovaglia contro la compagna, facendole cadere addosso bicchieri, piatti e posate. Poi si è subito allontanato dal locale, mentre la donna è rimasta, all’interno assistita dal personale di sala.

Sul posto sono accorsi i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento. La vicenda è accaduta all’interno di un ristorante del Villaggio Mosè, dove i due, entrambi cinquantenni di Agrigento, si erano recati per trascorrere la serata.

Gli agenti, una volta riportata la calma e identificato la coppia, e hanno invitato le parti, la donna e l’uomo, che i proprietari del ristorante, a formalizzare una querela di parte. Denunce che però non ci sono state. Cosa abbia determinato il litigio non è stato chiarito.