Ispettore Capo Maria Volpe, accompagna Oumoh dalla mamma.

L’Ispettore Capo Maria Volpe, accompagna Oumoh dalla sua mamma.
Finalmente l’epilogo felice, la piccola ivoriana sbarcata a bordo di un gommone cinque mesi fa a Lampedusa (AG), torna tra le braccia della sua mamma.

A prendersene cura sin da subito, l’Ispettore Capo della Questura di Agrigento Maria Volpe che ha accompagnato personalmente la piccola all’aeroporto di Punta Raisi dove con il volo delle 10.30 di questa mattina ha potuto riabbracciare la mamma.