L’incidente stradale sulla statale 640 per Porto Empedocle, conducente era sobrio

Sarebbero state alcune manovre azzardate a provocare l’incidente stradale avvenuto domenica, poco dopo mezzogiorno, sulla strada statale 640, tra contrada Maddalusa e la Valle dei Templi. Il conducente della Mercedes cabrio, “volata” dal viadotto, un rumeno trentenne domiciliato in provincia di Agrigento, è risultato sobrio.
Prima di mettersi alla guida non aveva bevuto alcolici, né consumato sostanze stupefacenti. L’uomo avrebbe effettuato alcuni sorpassi, e per evita un incidente stradale frontale, nello sterzare di colpo, è finito a ridosso del corso del fiume.
Sono ancora in corso accertamenti da parte dei poliziotti della sezione Volanti della Questura agrigentina.