L’incidente di San Leone, la donna è risultata ubriaca

E’ risultata ubriaca, con il tasso alcolemico cinque volte il limite consentito dalla legge, la trentaquattrenne agrigentina, che, nella serata di giovedì, ha impattato contro due autovetture posteggiate, e una in marcia, lungo il viale Viareggio, a San Leone,.

La donna è stata denunciata, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per l’ipotesi di reato di guida in stato d’ebbrezza. Il tasso alcolemico rilevato è stato di 2,50 g./l. I poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento le hanno ritirato la patente di guida.

La 34enne era alla guida di una Lancia Y ha investito una Toyota Yaris, e una Modus e poi, invadendo il senso di marcia opposto una Opel con targa straniera.