Licata verso la trasferta con la Mariglianese, Calaiò: “Squadra in cerca di punti come noi”

Alla vigilia della sfida di Mariglianese, valida per la quarta giornata del campionato di serie D girone I, che si gioca allo Stadio Santa Maria delle Grazie, mercoledì 5 ottobre con calcio d’inizio alle 15, ha parlato Benito Calaiò, difensore centrale di 28 anni, del Licata Calcio: “In Campania sappiamo di trovare sempre ambienti caldi e campi difficili. A maggior ragione, ci aspettiamo una gara difficile con la Mariglianise che come noi lotta per salvarsi. Mi aspetto di trovare una squadra affamata di punti che lotterà su ogni pallone. Speriamo di trovare la vittoria e di cambiare il trend. Fino adesso – conclude – il difensore del Licata da parte nostra ci sono state buone prestazioni ora è il momento di portare punti a casa”. “L’obiettivo della società – ha ribadito il ds Giovanni Martello – rimane quello di trovare la salvezza prima possibile e mettere in evidenza i giovani. Non dobbiamo dimenticare che la nostra è tra le squadre più giovani del campionato, sappiamo che ci sarà da soffrire e lavorare ma credo che l’obiettivo sia alla nostra portata”.

La squadra è già in viaggio verso la Campania.

Ecco i convocati di mister Pippo Romano:
Portieri: Valenti, Sienko,
Difensori: Calaiò Orlando, Cappello, Rubino Vitolo, Cannia, Puccio, Izco Pino,
centrocampisti: Frisenna, Ficarra, Mudasiru, Marcellino, Rotulo Cristiano,
Attaccanti: Ouattara, Minacori, Baldhe di serie D girone I, che si gioca allo Stadio Santa Maria delle Grazie, mercoledì 5 ott con calcio d’inizio alle 15, ha parlato Benito Calaiò, difensore centrale di 28 anni, del Licata Calcio:
“In Campania sappiamo di trovare sempre ambienti caldi e campi difficili. A maggior ragione, ci aspettiamo una gara difficile con la Mariglianise che come noi lotta per salvarsi. Mi aspetto di trovare una squadra affamata di punti che lotterà su ogni pallone. Speriamo di trovare la vittoria e di cambiare il trend. Fino adesso – conclude – il difensore del Licata da parte nostra ci sono state buone prestazioni ora è il momento di portare punti a casa”.

“L’obiettivo della società – ha ribadito il ds Giovanni Martello – rimane quello di trovare la salvezza prima possibile e mettere in evidenza i giovani. Non dobbiamo dimenticare che la nostra è tra le squadre più giovani del campionato, sappiamo che ci sarà da soffrire e lavorare ma credo che l’obiettivo sia alla nostra portata”.

La squadra è già in viaggio verso la Campania.

Ecco i convocati di mister Pippo Romano:
Portieri: Valenti, Sienko,
Difensori: Calaiò Orlando, Cappello, Rubino Vitolo, Cannia, Puccio, Izco Pino,
centrocampisti: Frisenna, Ficarra, Mudasiru, Marcellino, Rotulo Cristiano,
Attaccanti: Ouattara, Minacori, Baldhe